Il DL 83/2015 in sintesi

Il 27 giugno scorso, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale un importante decreto legge immediatamente esecutivo (in attesa però di conversione).

Per quello che interessa il processo telematico vi sono novità importanti:

  • FACOLTA’ per l’avvocato di depositare telematicamente anche gli atti introduttivi, in Corte di Appello e in Tribunale;
  • OBBLIGO DI ATTESTARE LA CONFORMITA’ quando gli atti notificati tramite ufficiale giudiziario (UNEP) o in proprio PER POSTA devono essere depositati telematicamente (es. decreto ingiuntivo notificato a privato);
  • Nuove modalità di attestazione della conformità;
  • La partenza del processo amministrativo telematico slitta al 1° gennaio 2016 (avrebbe dovuto partire il 1° luglio scorso).

Per chi volesse approfondire la materia c’è sempre l’ottimo ed esaustivo avv. Maurizio Reale che ha scritto per il Quotidiano un chiarissimo commento.

Rispondi